Categoria: primo piano

Mozione di sfiducia al neopresidente OdG Bartoli

COMUNICATO STAMPA Una gravissima violazione della tutela di genere e la manifesta incapacità ad assicurare la fondamentale funzione di vigilanza della disciplina deontologica della categoria sono alla base della immediata mozione di sfiducia, accompagnata da un esposto al Ministero della Giustizia, presentata dai consiglieri di opposizione contro il neo eletto presidente del consiglio nazionale dell’Ordine […]

Continua a leggere

I percorsi diversi compiuti da Mediaset che si internazionalizza e da una Rai restia a cambiare

Come i social sembrando una protesi della vita quotidiana si distinguono dai media tradizionali La mediamorfosi nel caso italiano: prodotti e produttori alle corse della rete CAPITOLO 3 Di Michele Mezza – docente di Epidemiologia sociale dei dati e degli algoritmi, all’Università Federico II di Napoli  Sul versante televisivo, i due eterni e simmetrici bronzi […]

Continua a leggere

Come il Covid-19 ha ridisegnato il panorama nazionale della carta stampata

Come i social sembrando una protesi della vita quotidiana si distinguono dai media tradizionali La mediamorfosi nel caso italiano: prodotti e produttori alle corse della rete di Michele Mezza – docente di Epidemiologia sociale dei dati e degli algoritmi, all’Università Federico II di Napoli  La pandemia è stata lente d’ingrandimento ed ha messo in modo […]

Continua a leggere

Cosa nasconde il tentativo di scalata di TIM da parte del fondo KKR del generale Petreus

Come i social sembrando una protesi della vita quotidiana si distinguono dai media tradizionali La mediamorfosi nel caso italiano: prodotti e produttori alle corse della rete di Michele Mezza – docente di Epidemiologia sociale dei dati e degli algoritmi, all’Università Federico II di Napoli  l take over di TIM, che il fondo statunitense KKR sta […]

Continua a leggere

Tim e i giornali, perché la nuova guerra delle Tlc rivaluta la funzione dei social

di Michele Mezza (articolo pubblicato il 22 novembre 2021 su key4biz) Non c’è niente come una baruffa fra manine e persuasori della carta stampata per rivalutare la funzione dei social, anche nella versione più truculenta. Quanto stiamo vedendo nella contesa sul destino di TIM ci ricorda perché sia nata la rete e come stia sostituendo il potere […]

Continua a leggere

I giganti stanno salendo sulle spalle dei nani.

di Michele Mezza Rai e Mediaset rispondono alla sfida che ormai da tempo è venuta dalle piattaforme digitali e dai sistemi di streaming che hanno ormai stressato l’idea di personalizzazione dell’offerta televisiva. Il gruppo di Berlusconi procede con un nuovo scossone sulla via dell’internazionalizzazione, adeguando la propria fabbrica delle news ai modelli europei. La tripartizione, […]

Continua a leggere