La Casagit resti fuori da giochi di potere

di Giampaolo Cadalanu – candidato Insieme per Casagit

Credo che la Casagit possa consolidare la posizione di eccellenza che ha nel settore sanitario, a patto che non venga trasformata in terreno di conquista da burocrati aggrappati ai meccanismi di rappresentanza come puro strumento di piccolo ma significativo potere. Questo si è purtroppo realizzato in altri organi istituzionali della categoria, con il risultato di creare una classe di personaggi inamovibili, ben capaci di adoperare le regole di rappresentanza come scudo per bloccare qualsiasi esigenza di ricambio. Allo stesso tempo la missione istituzionale degli organi di categoria è stata trascurata, quando non irrisa apertamente. Va da sé che le esigenze di tutela della salute sono troppo importanti per lasciarle in balia di operatori cinici, del tutto lontani dal contatto con la categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.