Autore: Redazione

Fenomenologia di Mario Draghi

di Marco Cianca – articolo pubblicato su ildiariodellavoro.it Mario Draghi mette soggezione. Il cognome stesso evoca capacità mostruose. Sa di economia e di storia, di scienza e di letteratura. Conosce svariate lingue, forse anche il vulcaniano. Gli occhi funzionano come raggi X, trapassano l’interlocutore. L’udito coglie il più lontano bisbiglio. Parla poco, ascolta tanto. Ha […]

Continua a leggere

INPGI, CORTE CONTI: I RISULTATI DEL CONTROLLO SULLA GESTIONE 2018

Pubblicato sul sito corteconti.it – SEZIONE DEL CONTROLLO SUGLI ENTI “Nelle relazioni relative agli ultimi esercizi, questa Corte ha richiamato l’attenzione sul perdurante andamento negativo dei saldi della gestione previdenziale e assistenziale della Gestione sostitutiva e sulla conseguente necessità che l’Inpgi adottasse con urgenza severe misure atte a ristabilire l’equilibrio previdenziale pesantemente compromesso dalla profonda […]

Continua a leggere

Inpgi, tagli inutili che non salvano le pensioni dei giornalisti. Le ragioni del nostro no

Una “delibera di intenti” in 5 punti per aumento di entrate e minori costi che penalizzano solo i colleghi attivi e pensionati. E ci avvicinano al commissariamento Una promessa di tagli, inutili e temporanei, in cambio dell’ingresso immediato dei comunicatori, almeno quelli pubblici, altrettanto inutile per le sorti dell’Inpgi. Galvanizzata dalla crisi di governo e […]

Continua a leggere

Informazione cieca sul clima

di Sergio Ferraris, giornalista scientifico  Il clima, in Italia, è scomparso dai radar. Tutte le tematiche ambientali sono state spazzate via dal sistema dell’informazione italiano nel momento in cui è arrivata la pandemia, mentre in altri Paesi, come gli Stati Uniti, sono rimaste all’ordine del giorno malgrado le maggiori proporzioni della tragedia pandemica rispetto all’Italia. […]

Continua a leggere

Inpgi vara sportello dedicato a esodi Rai. I colleghi sono tutti uguali?

“La Rai vara un mega-piano di incentivazione all’esodo da 15 milioni di euro per mandare in pensione prima del tempo anche tanti giornalisti”. E la presidenza dell’Inpgi che cosa fa? Invece di porre argine in sede governativa e interrogarsi sugli effetti di una simile operazione in termini di aggravamento delle già drammatiche condizioni del nostro […]

Continua a leggere