Categoria: ARTICOLI E COMUNICATI RAI

“Piano di Emergenza Rai” – L’informazione non deve essere di uno, ma di tutti

di Francesca Altieri, portavoce Infofuturo per la Rai       Sabato 21 marzo ore 18. Protezione civile: “Sono 42.681 i contagiati da Coronavirus in Italia, 4.821 più di ieri. I guariti 6.072, 943 in un giorno. Le vittime sono 793 in più, totale 4.825. Ricoverati in terapia intensiva 2.857, 202 in più in 24 ore”. […]

Continua a leggere

Rai/Maggioni/Assad: fu vera gloria?

di Michele Mezza  L’arrivo della cassetta preregistrata di Berlusconi ai primi del 1994 nelle redazioni dei Tg aprì una fase nuova, che, a nostra insaputa, introduceva le successive forme di disintermediazione del mestiere, ma anche quelle che poi sarebbero state le modalità di confisca dell’opinione pubblica con gli algoritmi da Cambridge Analytica alla Bestia di […]

Continua a leggere

RAI – Manifesto sintetico di intenti

La Rai in questi anni sta compiendo un faticoso e irrisolto percorso di trasformazione da azienda radiotelevisiva a media company.  Il percorso trova ostacoli produttivi e politici.  Resta infatti irrisolto il tema della governance, della dipendenza dal governo di turno, della certezza delle risorse. Questi elementi scorrono nella vita delle redazioni, in diritti non riconosciuti, […]

Continua a leggere
Cavallo Rai mazzini

Security Rai: necessario voltare pagina

di Francesca Altieri, portavoce Informazione@futuro per la Rai     O tutti hanno paura. O… Sul caso Alfonso D’Alfonso, attualmente Capo della Security Rai, coinvolto nel processo a carico di Antonello Montante (ex capo della Confindustria Siciliana condannato a 14 anni per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo a sistema informatico) il silenzio […]

Continua a leggere

Sanfilippo: un caso da non sottovalutare

di Francesca Altieri portavoce Informazione@futuro per la Rai   Il collega Rai Sanfilippo recentemente è stato sanzionato per aver postato sul suo profilo Facebook un post critico su Salvini: sette giorni di sospensione dal lavoro e dallo stipendio. Motivo: aver leso l’immagine dell’Azienda. L’Usigrai e la Fnsi in un comunicato congiunto hanno scritto che azioni disciplinari […]

Continua a leggere