Categoria: News

“Piano di Emergenza Rai” – L’informazione non deve essere di uno, ma di tutti

di Francesca Altieri, portavoce Infofuturo per la Rai       Sabato 21 marzo ore 18. Protezione civile: “Sono 42.681 i contagiati da Coronavirus in Italia, 4.821 più di ieri. I guariti 6.072, 943 in un giorno. Le vittime sono 793 in più, totale 4.825. Ricoverati in terapia intensiva 2.857, 202 in più in 24 ore”. […]

Continua a leggere

Le minacce a Verdelli segno di un tempo malato

Riprendiamo dal profilo Facebook di Giampaolo Cadalanu        Prima un gruppo di figuri con le maschere sul volto, militanti di Forza Nuova, si è esibito in una “protesta” (ovvero: un atto di intimidazione) all’ingresso della redazione, con tanto di fumogeni, per segnalare la “parzialità” di Repubblica e dell’Espresso. Avevano osato, nientemeno, guardare nei conti […]

Continua a leggere

La Rai non può collassare. Regoliamo la produzione con Smart working garantendo sicurezza e salute di tutti

di Coordinamento Infofuturo per la Rai        Se collassa la Rai… Le date sono importanti. 30 gennaio: primi due casi di coronavirus in Italia. E’ una coppia di cinesi che viene ricoverata allo Spallanzani di Roma. Immediatamente Il Governo blocca tutti i voli da e per la Cina e il 31 gennaio dichiara […]

Continua a leggere

Lavoratori Autonomi . Più diritti e tutele nel nuovo contratto di lavoro

di Vincenzo Campo     Non siamo i “riders dell’informazione”.  Con tutto il rispetto per questa tipologia di lavoratori, voler mettere oggi sullo stesso piano dei riders i lavoratori para subordinati, autonomi e le partite Iva o chi collabora con testate giornalistiche e svolge l’attività giornalistica o di comunicazione, professionalmente nel pubblico o nel privato, […]

Continua a leggere

Meglio fermi che germi

di Cristiano Fantauzzi, Adnkronos     Vuoi girare il mondo? Fai il giornalista. Da un po’ non era proprio così, ok, però fa comunque uno strano effetto, lo smart working. Da casa, se non ci fosse l’emergenza, potrebbe facilmente declassarsi a lazy working, un lavoro non agile bensì anchilosato dallo star fermi. Ma meglio fermi che […]

Continua a leggere

Virus e dinosauri nella mediamorfosi di giornali e giornalisti

di Michele Mezza (articolo pubblicato su Ytali.com)   Dopo averli dileggiati e aver festeggiato la loro irrilevanza sociale, snocciolando i dati che inequivocabilmente ne documentano il declino, riassunti nell’implacabile istantanea che vede oggi il numero di copie vendute dai quotidiani più o meno equivalente a quelle vendute esattamente un secolo fa, possiamo incolpare i giornalisti di […]

Continua a leggere