Autore: Antonio Moscatello

Il giornalismo mondiale tra covid e fake news

di Antonio Moscatello Da due anni a questa parte mi invitano alla Conferenza mondiale dei giornalisti (WJC 2021) organizzata dall’Associazione dei giornalisti coreana (sudcoreana, ovviamente). È stata un’occasione preziosa, perché mi ha consentito di aprire una finestra su quanto accade tra i colleghi di paesi che solitamente non tocchiamo o non incrociamo nella nostra professione. […]

Continua a leggere
stampa-romana

Stampa romana, Bilancio 2017 in attivo: la strada per garantire un futuro al sindacato

Io non ne capisco granché di numeri. Per questo, quando Lazzaro e gli altri componenti della Segreteria di Stampa romana mi hanno chiesto di fare il Tesoriere, gli ho domandato se fossero impazziti. Tanto più che mi veniva proposto di occuparmi di questo compito nel momento in cui sui conti di Stampa romana si era […]

Continua a leggere
Sala Serra/Angelici Stampa romana

Sala Serra/Angelici, il sindacato sia “occupato” dai giovani

I colleghi – soprattutto i più giovani – adesso hanno un nuovo luogo dove poter lavorare. Abbiamo stabilito, con Lazzaro Pappagallo e con gli altri colleghi della segreteria Asr, che la sala Serra/Angelici di Stampa romana, quando non è impegnata per le attività sindacali e formative, sia uno spazio a disposizione dei colleghi, agibile e […]

Continua a leggere

67 cent all’anno: le agenzie “a secco”, serve una legge di sistema

Era metà 2017 quando il ministro dello Sport con delega all’Editoria Luca Lotti annunciò che le convenzioni con il governo per la fornitura di notizie da parte delle agenzie di stampa sarebbero state assegnate con un “bando europeo”. A quasi un anno di distanza quella procedura, che era stata immediatamente contestata dal sindacato e dalle […]

Continua a leggere