Categoria: Opinioni

Le tre d per vincere il contagio: dati, dati, dati

Di Michele Mezza (articolo pubblicato su Ytali.com)      In Francia addirittura si vota, nel Regno Unito s’attende l’immunità di gregge, mentre in Austria e Svizzera si chiudono le frontiere. L’Italia ha chiuso le città, sbarrato i negozi, interdetto i parchi e i giardini, scoraggiando le passeggiate. Ogni discussione filosofica è del tutto capziosa, e […]

Continua a leggere

La Rai non può collassare. Regoliamo la produzione con Smart working garantendo sicurezza e salute di tutti

di Coordinamento Infofuturo per la Rai        Se collassa la Rai… Le date sono importanti. 30 gennaio: primi due casi di coronavirus in Italia. E’ una coppia di cinesi che viene ricoverata allo Spallanzani di Roma. Immediatamente Il Governo blocca tutti i voli da e per la Cina e il 31 gennaio dichiara […]

Continua a leggere

Lavoratori Autonomi . Più diritti e tutele nel nuovo contratto di lavoro

di Vincenzo Campo     Non siamo i “riders dell’informazione”.  Con tutto il rispetto per questa tipologia di lavoratori, voler mettere oggi sullo stesso piano dei riders i lavoratori para subordinati, autonomi e le partite Iva o chi collabora con testate giornalistiche e svolge l’attività giornalistica o di comunicazione, professionalmente nel pubblico o nel privato, […]

Continua a leggere

Virus e dinosauri nella mediamorfosi di giornali e giornalisti

di Michele Mezza (articolo pubblicato su Ytali.com)   Dopo averli dileggiati e aver festeggiato la loro irrilevanza sociale, snocciolando i dati che inequivocabilmente ne documentano il declino, riassunti nell’implacabile istantanea che vede oggi il numero di copie vendute dai quotidiani più o meno equivalente a quelle vendute esattamente un secolo fa, possiamo incolpare i giornalisti di […]

Continua a leggere

Lo squilibrio dell’Inpgi viene da lontano

di Luca Cifoni, Jacopo Orsini, Diodato Pirone (Questa lettera è stata mandata dai firmatari, giornalisti del Messaggero, ai loro colleghi di Redazione)   Mentre a partire dagli anni Novanta il Paese si è fatto carico di impegnative riforme delle pensioni, ampiamente e a volte entusiasticamente illustrate dai media, i giornalisti italiani sono vissuti nell’illusione di […]

Continua a leggere

Perché il nostro Istituto di previdenza affronta male la sua crisi

di Fabio Morabito – (consigliere generale uscente eletto nel Lazio)     Alla vigilia delle elezioni che rinnoveranno la dirigenza dell’Inpgi, metto a disposizione – sperando possano essere utili – alcune considerazioni conclusive sulla mia esperienza di consigliere generale uscente (e non candidato). Ho potuto avere un ruolo solo di “testimonianza”, e di questo mi faccio […]

Continua a leggere

Controcorrente, la verità vi fa male

di SOS INPGI     Controcorrente è l’erede delle maggioranze sindacali che da decenni controllano la Fnsi e l’Inpgi, si spartiscono poltrone e d’intesa con editori e governi hanno accompagnato costosi prepensionamenti e tenuto fuori dal contratto migliaia di giornalisti finti autonomi, contribuendo al sostanziale default dell’istituto previdenziale, che naturalmente ha radici più profonde nella […]

Continua a leggere
inpgi

INPGI: cronaca di una morte annunciata

Pensioni, giornalisti di razza. Speciale   di Raul Wittenberg Nel corso dell’attuale campagna elettorale dei giornalisti per il rinnovo degli organi dell’Inpgi, su Facebook è apparsa un’analisi da parte di una brava collega candidata per lo schieramento “Controcorrente”. E’ lo schieramento nel quale si presentano molti colleghi che hanno gestito l’istituto durante questa consiliatura in […]

Continua a leggere